Palagonia111
ICON 0
  • Your shopping cart is empty!

Scarpe rosse e perché acquistarle

by ANtonio Mattaliano | | | 0 Comments

Ti avevo già parlato della mia mania per le scarpe rosse e perché acquistarle, un must have dal duplice significato e che, a quanto pare, non passa mai di moda. Ti avevo mostrato i miei allora nuovissimi stivaletti e avevamo parlato di come abbinarli. Dal quel momento il mio armadio delle scarpe ha cominciato a svuotarsi. e ho deciso di eliminare tutte quelle scarpe che per un motivo o per l’altro non indossavo più, per fare spazio a nuovi acquisti, decisamente più consapevoli e più adatti al mio mood attuale. Purtroppo ho dovuto eliminare anche gli stivali e le décolleté rosse che avevo perché li avevo usati talmente tanto che non erano più portabili nemmeno dopo svariate riparazioni del calzolaio. Ed è così che ho iniziato a sentire la mancanza di un paio di decollete rosse – agli stivaletti ci tengo come non mai e sono ancora li nella mia scarpiera -.

Significati delle scarpe rosse

scarpe rosse tacco

Come ho detto, alle scarpe rosse vengono attribuiti tantissimi significati. Simbolo della lotta contro il femminicidio, ma anche potere, passione, amore. Quando è così, conviene prendere quello che ci fa più comodo tralasciando tutti gli altri che sentiamo non appartenerci. Credo che in molte situazioni sia assolutamente deleterio e improduttivo il voler attribuire una spiegazione razionale sempre a tutto. Qualche volta dovremmo prendere le cose semplicemente come stanno: ho voglia di calzare un bel paio di scarpe rosse e me le metto. Punto. Questo non significa doversi sentire per forza eccentriche, alla ricerca di qualcosa in particolare e in generale essere categorizzate come “quelle che”. E non c’è bisogno di un Red Carpet o di essere Victoria Beckham per sfoggiare ai piedi un colore eccentrico. Un po’ come la faccenda dello smalto rosso e delle scarpe leopardate.

Le mie nuove scarpe color vermiglio lucide

E quindi ho appena acquistato online un paio di scarpe rosse che più rosse non si può. E ho voluto esagerare anche con il tacco. Ho già in mente come abbinarle e spero di potertele mostrare presto. L’inverno non è la stagione ideale per me per calzare le décolleté, ma giuro che cercherò di essere più audace e non badare troppo alle mie convinzioni. E pensare che fino a qualche anno fa non uscivo di casa se non indossavo almeno otto centimetri di tacchi sotto ai piedi. Nel frattempo cercherò di rimediare con gli stivali a tacco alto.

Tags Cloud

Featured Products

Tags Cloud